Il governo delle Isole Baleari ha istituito un nuovo sistema di livelli di allarme sanitario accompagnato da un nuovo Piano di prevenzione eccezionale, misure di contenimento e di coordinamento per affrontare la crisi sanitaria causata dalla Covid-19.

Questo piano tipo semaforo illustra in dettaglio le restrizioni che d’ora in poi si applicheranno in tutta la Comunità Autonoma a seconda del livello di allerta in cui si trova ogni territorio. Questo livello sarà aggiornato ogni due settimane su ciascuna delle isole.

I livelli sono:

Livello di allarme 0: nuova normalità. Casi sporadici con buona tracciabilità, di solito importati e senza identificazione di trasmissione comunitaria

Livello di allarme 1: rischio molto basso o basso, con focolai complessi o trasmissione limitata alla comunità. Formentera adesso si trova qui.

Livello di allarme 2: rischio medio, trasmissione comunitaria sostenuta e diffusa con crescente pressione sul sistema sanitario. Ibiza si trova qui.

Livello di allarme 3: rischio alto, trasmissione comunitaria incontrollata e sostenuta, che supera le capacità di risposta del sistema sanitario. Qui si trova Minorca.

Livello di allarme 4: rischio molto alto o estremo, trasmissione comunitaria incontrollata e sostenuta che supera le capacità di risposta del sistema sanitario e che può richiedere misure eccezionali. Qui si trova Maiorca.