Una delle attrazioni turistiche più divertenti e popolari di Formentera sono i suoi mercati. Opzioni perfette per acquistare prodotti tipici dell’isola, artigianato, souvenir e molto altro ancora in un’atmosfera hippie. Nel post che segue parliamo dei più consigliati.

  1. Mercato di Sant Francesc
Tra i mesi di maggio e ottobre nella capitale dell’isola troviamo uno dei mercati tradizionali più rappresentativi di Formentera. Aperto tutti i giorni tra le 10.00 e le 14.00, in questo particolare mercato possiamo trovare principalmente vestiti e artigianato di artisti dell’isola.

  1. Mercato di La Savina
Questo mercato si trova sul Lungomare del porto principale di Formentera è ideale per acquistare gli ultimi souvenir o regali per la famiglia. Le diverse bancarelle, soprattutto artigianali, si trovano in fila sul lungomare. Tra luglio e agosto il mercato de La Savina è aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 17.00 a mezzanotte.

  1. Mercato notturno di Es Pujols
La città più suggestiva dell’isola non poteva non avere un suo mercato. Tra maggio e settembre questo particolare mercato riunisce persone di ogni tipo attorno alle sue bancarelle, allestite ogni pomeriggio al tramonto. Con uno stile rigorosamente hippie, apre tra maggio e settembre dalle 20:00 a mezzanotte.

  1. Mercatino di Sant Ferrán
Questo mercato, che apre tra giugno e ottobre tutti i giorni tranne il mercoledì e la domenica, è perfetto per lo shopping notturno. Con orari di apertura dalle 20:00 a mezzanotte, è un mercatino in cui vengono esposte principalmente opere d’arte e artigianato all’aperto.

Please follow and like us: