Le Isole Baleari sono una destinazione abbastanza nota, che in genere piace a tutti: adagiate sul tiepido Mare Mediterraneo, l’arcipelago è costituito dalle isole di Menorca, Maiorca, Ibiza e Formentera, oltre a qualche isolotto come Conejera, Isla del Aire e Dragonera. Ciascuna di esse ha il suo particolare incanto, ma questa volta vogliamo soffermarci su Formentera, una località che conserva ancora intatto, in gran parte, il suo stato naturale, il che oggigiorno è senz’altro lodevole. Potrai quindi visitare paraggi incredibili, ancora oggi allo stato più puro.

Un viaggio comporta sempre andare alla scoperta di nuovi territori, e quindi è sempre consigliabile scegliere un veicolo che ci consenta di risparmiare del tempo. Noleggiare una moto a Formentera ti permetterà di visitare tutti i luoghi che vorrai durante il tuo soggiorno sull’isola, e poi, non c’è che dire, spostarsi in motocicletta nella tiepida brezza mediterranea non ha prezzo…

Degustare un ottimo pranzo al ristorante El Mirador

Se sei uno che apprezza la buona cucina, questo è il posto ideale per godersi una vista eccezionale mentre si degustano alcuni tra i migliori piatti dell’isola. Questo ristorante mette a disposizione uno svariato menù per assaggiare la tipica gastronomia isolana.

Una sosta a el Faro de la Mola

El Faro de la Mola è uno dei punti più impressionanti di Formentera, nonché un vero e proprio pezzo di storia, eccellentemente conservato. Fu costruito dalla regina Isabella II sulla vetta di una scogliera di 120 metri di altezza. Offre quindi una meravigliosa vista dell’isola e del mare che ondeggia ai suoi piedi. Un luogo perfetto da immortalare con qualche bella foto.

 

Please follow and like us: